PORRIDGE, COS'È E LA RICETTA PER FARLO

PORRIDGE, COS'È E LA RICETTA PER FARLO

l porridge è una sana abitudine inglese che si consuma per colazione: si tratta di una specie di crema dolce, dalla consistenza quasi di un budino o polentina, che si può arricchire di frutta fresca o secca, semi vari, dolcificanti che più ci piacciono.

Colazione-Porrige-Neomagjpg

Ecco a seguire la ricetta per prepararla

Ingredienti per un paio di persone:
-30 grammi di avena in fiocchi (la trovate al supermercato, meglio ancora se bio e integrale),
-una tazza di latte,
-mezza tazza di acqua, un cucchiaio di zucchero (meglio se di canna integrale),
-un pizzico di sale.

Preparazione: versare i fiocchi in un pentolino, con l'acqua e un pizzico di sale; fare cuocere a fuoco moderato per circa cinque minuti, mescolando di tanto in tanto.

L'avena è pronta quando l'acqua sarà evaporata e si forma una specie di poltiglia; a questo punto aggiungete il latte e fare cuocere ancora un paio di minuti, fino a raggiungere una consistenza cremosa.

Si versa un una ciotola, cosparso di ciò che preferite: frutta fresca (gli inglesi lo amano molto con la banana) o frutta secca, sciroppo d'acero, succo di mela o d'uva concentrato, miele.


INFORMAZIONI

  1. 100 grammi di porridge contengono 368 calorie, 62 grammi di carboidrati, 11 grammi di proteine, 8 grammi di grassi e 7 grammi di fibre;
  2. Un’antica tradizione dice di girare sempre il porridge in senso orario perchè così si tengono lontani gli spiriti cattivi;
  3. E’ possibile cuocere l’avena meno in modo che il risultato finale sia un composto meno cremoso e più liquido;